6,60 

In Stock

Pecorino biologico al pepe nero

Legato ai nostri territori sin dai tempi antichi, già Re dei formaggi durante il periodo di Roma, solo evocarne il nome fa tornare alla mente immagini di mari bianchi di greggi che attraversano le lunghe strade verdi dei tratturi a regalarci un fiume di latte arricchito delle innumerevoli essenze aromatiche che la biodiversità di questi pascoli garantiscono. La lavorazione classica del canestrato abruzzese è qui arricchita dall’aggiunta del pepe nero in grani che per la sua funzione antisettica aiuta la conservazione e ne esalta la sapidità e l’aroma composito di latte fresco, erbe, pascolo, fieno fino ad un lieve, gradevole sentore di stalla nei formaggi più stagionati.

Il prezzo di n.1 quantità di prodotto è riferita a 300 gr

logo-bio

logo-terramadre

Confronta

Il PECORINO: legato ai nostri territori sin dai tempi antichi, già Re dei formaggi durante il periodo di Roma, solo evocarne il nome fa tornare alla mente immagini di mari bianchi di greggi che attraversano le lunghe strade verdi dei tratturi.

In questo pecorino, prodotto secondo la tradizione millenaria dei pastori transumanti, rivivono tutti gli aromi e la stagionalità delle erbe dei pascoli, grazie alla lavorazione a latte crudo. La ricchezza e la profondità dei suoi aromi e sapori si differenziano a seconda del periodo di produzione, per la graduale presenza nel corso del pascolamento di diverse essenze erbacee. Va assaggiato e degustato a diverse stagionature e stagioni di produzione, per cogliere tutta la ricchezza di sapori che solo il latte crudo è in grado di dare al palato.

1° Premio Fonte Macina (AQ) rispettivamente negli anni 2009-2002-1999-1998

2° Premio Fonte Macina (AQ) nel 2000

1° Premio Biocaseus – Sardegna nel 2000

Il prezzo di n.1 quantità di prodotto è riferita a 300 gr

* Lavorazione a latte crudo – I nostri formaggi sono lavorati a latte crudo per conservare intatte tutte le caratteristiche nutrizionali del latte appena munto, e la sua ricchezza di sapori ed aromi dei nostri pascoli. La lavorazione del latte ad alta temperatura elimina tutta la flora e i microrganismi che fanno del latte un alimento vivo, costringendo poi all’aggiunta di fermenti per la produzione del formaggio. I fermenti, provenendo da ceppi selezionati, non possono ricreare la stessa ricchezza e varietà della flora naturale del latte. Le tecniche di lavorazione tradizionale a latte crudo, unite al rigoroso rispetto delle normative igieniche, consentono invece di ottenere un prodotto sicuro e ricco, vivo e nutrizionalmente completo come il latte, capace di dare al palato una varietà di gusti ed aromi che derivano dalla ricchezza di erbe presenti sui nostri pascoli. Il latte crudo è latte vivo, ricco dei sapori del nostro territorio.

GAS

Se sei un GAS contattaci al (+39) 0864 49595

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Il tuo contenuto personalizzato va qui . È possibile aggiungere il contenuto per singolo prodotto

Ti potrebbe interessare…

Back to Top