la coppia più wwoofer del mondo
29 Lug

Ancora storie di pastori multifunzionali, di wwoofer, di amicizia, di condivisione, di affetti, di gratitudine. Siamo stati insieme solo pochi giorni ma quanto basta per capire che c’è un’Italia bellissima, un’Italia sana, un’Italia volenterosa che ama l’impegno, che non teme il sacrificio, che si sente realizzata non perchè calpesta un “red carpet”, ma perchè ama il green carpet della campagna, del mondo sano e genuino del contesto rurale!!!

Questa è stata l’esperienza del bioagriturismo con Laura e Dario. Questa la gioia e la condivisione di una breve ma intensa settimana di lavoro insieme. Hanno scelto di fare wwoofing per 6 mesi perchè oggi il mondo del lavoro non rende giustizia alle passioni, alle competenze, alla straordinaria abilità di giovani che hanno voglia di fare, di misurarsi, di realizzare le proprie aspirazioni. E il lavoro non è più abbrutimento ma anche gioco scherzo e ilarità. Prima di partire, come ormai tradizione, ogni wwoofer ci lascia un pensiero. Questo è davvero buffo!!

Una settimana è volata
a la Porta dei Parchi incantata
per l’ambiente e la vostra compagnia
non si vorrebbe andar più via.

Cancelli per maiali abbiam montato
e le susine poi accattato
poi c’è toccato la verniciatura
del macello per la Dottora.

L’abbiamo fatto volentieri
proprio fino all’altro ieri,
perché senza sacrificio
non c’è carne, né caseificio!

Al pian delle Cinquemiglia una sera ci avete portato
e il nostro cuore ne è rimasto incantato
emozioni tanto belle,
fra boschi e pecorelle!

Poi a pecorelle il cielo è diventato
ed è arrivata l’acqua che tanto avete aspettato!
L’aria ora è fresca e noi dobbiamo andare,
ma ci resta addosso il desiderio di tornare.

Ci mancherà
il buon cibo, la vostra grinta e la montagna

la spensieratezza della vita di campagna.
Grazie di cuore per tutto questo 
speriamo di tornare per goderci il resto.

Per tutti i giorni del vostro calendario, 
un sacco di auguri e un abbraccio 
Laura e Dario

Alla ricerca della propria identità son passati, mai per caso, dal nostro Bioagriturismo. Non avevamo posti liberi per ospitarli a dormire. Ci hanno detto “Non fa niente, abbiamo la tenda“. Sono venuti a tutti i costi…. E, sicuramente, ci rivedremo!